La PNEI per i professionisti

Abbiamo il piacere di comunicarvi che è nato il progetto “La PNEI per i professionisti”.

Si tratta di incontri pensati per coloro che desiderano confrontarsi e aggiornarsi sugli aspetti più applicativi della PNEI. Sono incontri aperti a tutti, ai soci SIPNEI e ai professionisti non soci, desiderosi e curiosi di conoscere la PNEI con un formato e modalità differente da quelle offerte da convegni o percorsi formativi.

Nuova data mercoledì 26 giugno, dalle ore 19:00, presso lo studio Pisani, in via Solari 7 a Milano (vicino alla metro rossa Sant’Agostino) ci sarà il primo incontro, dal titolo “Favorire il cambiamento nei pazienti: gli apprendimenti trasformativi in ottica PNEI”.

Qui sotto trovate una breve descrizione del tema dell’incontro (qui la locandina).

L’apprendimento di nuove abilità e abitudini, schemi mentali e di risposta emotiva è fondamentale per lo sviluppo e la vita dell’essere umano.
Ogni intervento curativo, di cambiamento o sviluppo mira ad aiutare i pazienti a cambiare, sfruttando le loro capacità di apprendimento ed adattamento.
La relazione tra il professionista e il paziente gioca quindi un ruolo fondamentale nel favorire questo apprendimento, grazie al confronto continuo fra esperienze diverse, che incontrandosi possono stimolare nel paziente (ma anche nel terapeuta) nuovi modi di pensare, di agire e di comportarsi.
Più che le sole parole (o congiuntamente ad esse), le esperienze relazionali influiscono, quindi, sulla capacità del paziente di mettere positivamente in atto le conoscenze apprese in terapia e si rivelano profondamente trasformative.

Perseguiremo quindi insieme i seguenti obiettivi:

  • comprendere come emozioni, conoscenze, arousal fisiologico, stato infiammatorio e molti altri elementi influenzino l’apprendimento e il cambiamento grazie al network PNEI;
  • analizzare come l’apprendimento si possa manifestare in forme molto diverse a seconda dei singoli pazienti e su quali di questi aspetti sia utile focalizzare la propria attenzione;
  • riflettere su come poter aiutare efficacemente un paziente a cambiare, con strategie mirate, adeguate alla specifica persona, agli obiettivi e al contesto applicativo.

Interverranno:

  • Marco Chiera – Naturopata, master PNEI e Scienza della Cura Integrata, membro DisCo PNEI.
  • Fabio Sinibaldi – Psicoterapeuta, Psicobiologo e Neuropsicologo (MBPsS), Coordinatore SIPNEI Lombardia, Presidente Association for Integrative Sciences.
  • Giulia Tossici – Filosofa, master PNEI, specialista in Change Management.

Modalità di iscrizione
Per iscriversi è necessario registrarsi in anticipo e versare una quota di 10 euro.

Le iscrizioni saranno aperte fino all’esaurimento dei posti. I posti infatti sono limitati, al fine di massimizzare lo scambio e l’interazione. Si consiglia quindi vivamente di effettuare la registrazione il prima possibile, per garantirsi la partecipazione.

Ecco il link alla scheda di registrazione: “Favorire il cambiamento nei pazienti: gli apprendimenti trasformativi in ottica PNEI”.